Mondo Sesso

Gnocche: meglio mature o giovani?

La differenza tra i tipi di gnocca

Per gli uomini, generalizzare il concetto affermando che la gnocca è pur sempre gnocca, appare come una superficiale visione delle cose. Vero è che per molti maschi, l’importante è che una femmina sia disponibile a fare sesso e che non influisce il fatto se questa sia una donna matura oppure una giovane ragazza.
Si tratta di un concetto che è spesso determinante in quegli uomini che hanno già avuto diverse esperienze di sesso e che, per loro, risulta essere fondamentale solamente poter consumare il divertimento con una rappresentante dell’altra metà del cielo e nulla più.
Eppure esistono delle differenze che oggettivamente rendono le ragazze molto diverse dalla categoria di donne mature, anche se generalizzando, sempre di gnocche si sta parlando.
Una ragazza ha il fisiologico vantaggio di avere dalla sua la giovinezza. Questo significa che la sua carne è soda e fresca e non presenta alcun inestetismo originato dall’età.
Per un uomo maturo, una liason con una ragazza più giovane di lui, rappresenta un salto all’indietro nel tempo a livello inconscio dal momento che potrebbe cullare l’illusione di essere anch’esso un ragazzo pieno di vitalità.
C’è chi ha tradotto queste sensazioni in famosi romanzi e pellicole di successo dove il protagonista, un uomo già fatto, perdeva la testa ed il raziocinio, per una ragazza appena sbocciata dall’essere bambina.
C’è da considerare anche il rovescio della medaglia, però.
Una ragazza inesperta potrebbe rivelarsi molto problematica proprio per preconcetti e scarsa conoscenza del tema e porre al partner, delle limitazioni a proposito del come fare sesso.
Sono criteri che si andranno a smarrire nel tempo grazie alle esperienze che si snoderanno durante la vita ma che, nello stato iniziale della propria vita sessuale, possono ancora essere considerati dei veri ostacoli al raggiungimento di un piacere vissuto in maniera esaustiva.
Di tono esattamente opposto sono le caratteristiche distinguibili in donne mature. Nella maggioranza dei casi, si tratta di femmine che hanno da tempo abbandonato illusioni condite dal sentimento dell’amore e che hanno avuto modo di praticare esperienze che le ha rese disponibili ad accettare ogni forma di sesso.
Il rovescio della medaglia è rappresentato dal non poter offrire un fisico fresco ed esteticamente paragonabile a quello di una giovane gnocca per via dei segni lasciati dal passare del tempo.
Anche quando una donna matura si mantiene in forma, alcuni inestetismi non possono proprio essere corretti e, mettendosi materialmente a nudo, non si possono non notare.

Chi preferisce gnocche mature

Una gnocca matura come quelle che si trovano su gnocchepiccanti.com è tuttavia garanzia di estremo godimento. Forte della esperienza maturate e delle inibizioni che si sono perdute con il trascorrere del tempo, una donna matura ha messo da parte coinvolgimenti di carattere sentimentale perché rappresentano un cammino abbondantemente superato negli anni, e conscia dell’età che avanza, vuole solamente approfittare il più possibile di trarre godimento da incontri a base di sesso.
Si tratta di situazioni fini a se stesse che hanno il vantaggio di non subire condizionamenti di nessun tipo e, al contrario, di permettere alla protagonista femminile di adoperare tutte le arti amatorie delle quali è venuta a conoscenza attraverso diverse esperienze nel corso del tempo.
Anche per una gnocca piccante, il potersi dare totalmente ad un giovane ragazzo ricco di entusiasmo e con il testosterone ai massimi livelli, significa rivivere le sensazioni della sua giovinezza che integra con tutti i trucchi acquisiti durante la sua vita sessuale, per intrigare maggiormente il suo giovane partner.
Ad un corpo non più in odore di freschezza contrappone una sensualità che testimonia la sua totale disponibilità di godere e di far godere il maschio al quale concederà ogni possibile attenzione per regalargli indimenticabili attimi di piacere.
Inutile sottolineare che una gnocca piccante non solo non ha inibizioni ma, soprattutto nel caso in cui il suo amante sia giovane, inconsciamente lascia scorrere il suo senso materno in una sorta di rapporto pseudo-incestuoso capace di alimentare ancor di più la sua eccitazione. In buona sostanza, una gnocca piccante offre tutte le garanzie possibili per vivere il sesso in modo pieno e al massimo del piacere possibile.

Chi preferisce giovani gnocche

Esattamente all’inverso è il concetto di coloro che preferiscono gnocche giovani pur con tutte le limitazioni che queste possono far emergere all’interno di un rapporto di sesso.
Abbiamo già considerato come gli uomini maturi interpretano la loro giovane partner ma vediamo come questa, vede il suo amante.
L’uomo maturo rappresenta un maschio che infonde un senso di sicurezza (a volte, anche paterna) e le esperienze che lo hanno visto protagonista, sono considerate come un valore aggiunto sul quale una giovane gnocca può fare affidamento.
L’uomo maturo conosce bene i tempi e i modi per saziare gli appetiti di una giovane ragazza che, magari mal abituata dal suo giovane compagno, non sa bene il piacere provocato da intensi preliminari fatti in modo accurato e con tutta la sensibilità che è propria di un uomo esperto.
Fisiologicamente poi, l’uomo maturo ha altri tempi per giungere ad agguantare il piacere e questo si traduce in una dilatazione del tempo dedicato al vero aspetto sessuale.

Concludendo l’esposizione, se ci domandiamo qual è la gnocca da preferire per fare sesso, non esiste una risposta che sia univoca perché – come abbiamo visto – ci sono vantaggi e svantaggi nello stesso tempo per cui si ritorna all’inizio di questo circolo vizioso: la gnocca è sempre gnocca.

Join The Discussion